Museo Bodoniano
Museo Bodoniano
MuseoGiambattista BodoniEdizioni Museo BodonianoInformazioni
Museo Bodoniano
Storia del Museo
Museo Bodoniano

Museo BodoniIl Museo Bodoniano, tangibile segno di riconoscenza della comunità cittadina al grande tipografo, è situato nel Palazzo farnesiano della Pilotta presso la sede della Biblioteca Palatina. Terzo museo della stampa in Europa e primo nel suo genere in Italia, fu istituito per custodire e conservare la suppellettile tipografica-fusoria e gli altri cimeli appartenenti all’officina grafica di Bodoni; per illustrare l’opera del saluzzese e valorizzarne le collezioni; infine per promuovere studi e ricerche nel campo dell’arte tipografica.

Museo BodoniIl museo venne inaugurato, dopo circa sette anni di gestazione, il 17 novembre 1963, in occasione del 150º anniversario della morte di G. B. Bodoni (1740-1813). In realtà l’idea di creare a Parma un Centro nazionale di studi sull’arte grafica dedicato al tipografo saluzzese circolò a Parma già nel 1940, durante le celebrazioni organizzate per ricordare il secondo centenario della nascita di Bodoni, iniziate nel mese di maggio: l’idea non fece in tempo a svilupparsi a causa dell’entrata in guerra dell’Italia (10 giugno 1940). Nel 1944 inoltre, venne pressoché distrutta dai bombardamenti la Biblioteca Palatina, custode dei tesori bodoniani: materiale tecnico e bibliografico racchiuso in casse, che si salvò miracolosamente.

Museo BodoniTerminata la ricostruzione e ritornata alla normalità la vita civile, politica, sociale ed economica della città dopo la fine della guerra, nel 1957 si riprese il progetto di un museo bodoniano: venne costituito subito un Comitato Promotore, col compito di portare a compimento l’iniziativa. L’atto legale di costituzione del Museo Bodoniano fu sottoscritto nel 1960, mentre erano già iniziati i lavori di ristrutturazione dei locali dell’ultimo piano della Biblioteca Palatina destinati ad ospitare la nuova istituzione. L’arredamento generale del museo e la copia in bronzo del busto di Bodoni (dall’originale di Giambattista Comolli) furono opera dello scultore Carlo Corvi (1904-1978). Ottenuto il riconoscimento giuridico e l’approvazione dello Statuto (D.P.R. 18 luglio 1962), il 17 novembre 1963il nuovo museo finalmente venne aperto al pubblico.

Dopo un ventennio di grande vitalità e prosperità in cui è stato promotore di studi, ricerche, concorsi, mostre ed eventi culturali di risonanza internazionale, il Museo ha vissuto periodi difficili a causa di diversi anni di chiusura seguenti il terremoto del 1983 ed a scarsi finanziamenti. Dal 1999 è iniziata la fase di rilancio, col nuovo Statuto approvato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed un rinnovato Consiglio d’Amministrazione.
Nel 2004, su invito del Gutenberg Museum di Magonza, il Bodoniano è divenuto membro della AEPM, Association of European Printing Museum.

Museo Bodoniano
Il “tesoro” del Museo

- un migliaio di edizioni bodoniane, alcune uniche e rarissime (in seta e pergamena), che costituiscono una delle più ricche collezioni al mondo;

- il carteggio costituito da circa 12.000 lettere;

- documenti, miscellanee di prove e di saggi tipografici, specimen delle più note fonderie straniere e italiane, fogli volanti in carta e pergamena;

Museo Bodoni- lo straordinario corredo di punzoni, matrici ed attrezzi della stamperia Bodoni (forme per la fusione dei caratteri, lime, pialle, cucchiaini, etc..) per un totale di circa 80.000 pezzi;

- quattro armadi originali neoclassici, all’interno dei quali Bodoni custodiva le cassette dei punzoni e le serie di matrici;

- un torchio tipografico, fedele ricostruzione di quello usato dal tipografo saluzzese.

Inoltre, nella Sala studio attigua alla galleria espositiva, è a disposizione degli utenti la biblioteca moderna.

Bibliografia sul Museo Bodoniano

MINARDI A.,
G. B. Bodoni e il Museo Bodoniano della Biblioteca Palatina
,
in AP 20 (1936), pp. 31-36.

La Costituzione di un Comitato per il Museo Bodoniano,
in ASPP9 (1957), pp. 339-340.

CIAVARELLA A.,
[Costituzione a Parma di un Museo Bodoniano],
in AP 41 (1957), p. 189.

Convegno di studi per il Museo Bodoniano a Parma,
in ASPP 10 (1958), p 212.

Il Museo Bodoniano,
in AP 42 (1958), pp. 136-137.

Il Museo Bodoniano,
in ASPP 11 (1959), pp. 176-177.

Museo Bodoniano. Convegno e Mostra Bodoniana.
Parma, Biblioteca Palatina (Tip. Ferrari, 1959).

CIAVARELLA A.,
Museo Bodoniano. Primi risultati e sviluppi
,
Parma, Biblioteca Palatina, 1959.

TREVISANI P.,
[Museo Bodoniano], in Gutenberg Jahrbuch 1961,
pp. 203-206.

Il riconoscimento della personalità giuridica al Museo Bodoniano,
in ASPP13 (1961), pp. 258-259.

CIAVARELLA A.,
Il Museo Bodoniano è una realtà,
in GP 1962, 27 ott., p. 3.

MARCHI G.,
Parma attende il Museo Bodoniano: unico museo tipografico in Italia,
in Parma nel mondo 1/8 (1962), pp. 13-15.

TREVISANI P.,
Il Museo Bodoniano [con riassunto in francese, inglese e tedesco],
in Cellulosa ecarta (Roma) mag. 1962, pp. 18-19.

Bodoni celebrato a Parma,
Parma, Biblioteca Palatina, 1963.
N.B. Contiene una ricca e dettagliata bibliografia sulla nascita del Museo (1957-1963).

L’inaugurazione del Museo Bodoniano,
in PPA 14 (1964), pp. 61-62.

LANDINI A.,
G. B. Bodoni e il suo Museo,
in GP 1964, 27 nov., p. 3.

Catalogo del Museo Bodoniano di Parma,
a cura di A. Ciavarella. Parma, Museo Bodoniano,1968.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 1,
Parma, Museo Bodoniano, 1972.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 2,
Parma, Museo Bodoniano, 1973.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 3,
Parma, Museo Bodoniano, 1976.

Museo Bodoni,
Parma, Museo Bodoniano, 1979.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 4,
Parma, Museo Bodoniano, 1980. 32 cm,155 p.

Bodoni Museum,
Parma, Museo Bodoniano, 1979.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 5,
Parma, Museo Bodoniano, 1983.

20 anni di vita del Museo. Saggi e testimonianze,
a cura di A. Ciavarella. Parma, Museo Bodoniano, 1984.

Das Bodoni Museum,
Parma, 1988.


Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 6.
Parma, Museo Bodoniano, 1992.

FARINELLI L.,
Il Museo Bodoniano, in Il Palazzo della Pilotta a Parma.
Parma, Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza- Franco Maria Ricci, 1996, pp. 218-223.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 9,
Parma, Museo Bodoniano, 2003.

Bollettino del Museo Bodoniano di Parma n° 10,
Parma, Museo Bodoniano, 2004.

Spinazzola M., Quale futuro per i musei della stampa? Un convegno internazionale e una intervista, in IBC, anno XII, n. 3/2004,
pp. 69-72.

SILVA C., Nella casa di G. B. Bodoni. Visitiamo insieme il Museo Bodoniano di Parma,
in Graphicus 1017, mag. 2005, pp. 80-82.

Bodoni tutto da vedere, anteprima del documentario sul re dei tipografi, in GP 2005, 11 nov., p.10.

Bartolotti M., Stile Impero, Bodoni e Napoleone: il segno di un'epoca a Palazzo Bossi-Bocchi, in GP 2005, 15 dic., p. 5.

Silva C., Bodoni, storia dai tratti giovani. Il concorso europeo di calcografia, in GP 2005, 24 dic.

Silva C., Un anno ricco di iniziative. Il 2005 per il Museo Bodoniano, in GP 2006, 7 feb., p. 13.

Silva C., Con Bodoni a Grafitalia. Parmigiani nel consiglio Aimsc, in GP 2006, 20 giu., p. 26.

Museo più fruibile. Avrà sede al piano terra della Pilotta
, in GP 2006, 27 giu., p. 35.

Provinciali S., Bodoni, il principe dei tipografi, in GP 2006, 30 ago, p. 11.

Janssen F.A., Uno stampatore a Palazzo. Museo Bodoniano, Parma, in Imago libri. Musei del libro in Europa (a cura di Gregorio M.), Milano, Silvestre-Bonnard, 2006,
pp. 397-413.

Marchetti G., Bodoni, un ottimo carattere. A Parma un museo celebra il grande tipografo: un libro ce lo rammenta, in GP 2006, 30 nov.

Rossi F.M., Caratteri classici: Bodoni; Rossi F.M., Coordinate bodoniane: la giornata di studi su Bodoni a Parma il 20 ottobre 2006; Segalini A., Tipografi bodoniani nel '900: Mardersteig, Tallone, Franco Maria Ricci in mostra a Parma nel maggio 2005. Tutto in Progetto grafico, anno 4, n. 9/dic. 2006,
pp.140-163.

Museo Bodoniano: un anno di mostre, in GP 2007, 5 mar., p. 5.

 

 

Abbreviazioni
AP = Aurea Parma. Parma 1912.
ASPP = Archivio Storico della Deputazione di Storia Patria per le antiche Province Parmensi. Parma 1892.
GP = Gazzetta di Parma. Parma 1735.

Museo Bodoniano

Storia e Bibliografia

Galleria Espositiva

Biblioteca

Organizzazione

Mostre ed Eventi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giambattista Bodoni
Fondazione Monte di Parma
Fondazione Cariparma
 
Museo Bodoniano - Biblioteca Palatina - Piazzale della Pilotta - Parma - Italia | email: mubodoni@unipr.it
Edicta Web